CLAUDIO CAPEO: UN PEZZO DI MOLISE AL CONCERTONE DEL PRIMO MAGGIO

CLAUDIO CAPEO: UN PEZZO DI MOLISE AL CONCERTONE DEL PRIMO MAGGIO

Ebbene sì, ieri sera al concertone del primo maggio a Roma c’era anche un pezzo di Molise. Claudio Capeo, pseudonimo di Claudio Ruccolo, cantante e fisarmonicista francese di origini molisane, ha duettato ieri sera insieme alla grande Gianna Nannini sul palco all’auditorium Parco della Musica di Roma. Insieme hanno incantato i brani “Nel blu dipinto di blu” e “Ciao mia bella”, presente nel suo ultimo album “Penso a te”, un omaggio alle sue radici italiane. Durante la sua esibizione, Capeo, ha ricordato le sue origini salutando Bonefro, città natale del papà. Un gesto che ha emozionato tutti i molisani e che ha mostrato la sua semplicità ed amore per le origini molisane.

claudiocapeo 20210502 0

@claudiocapeo

Semplicità ed amore di cui siamo stati con piacere diretti testimoni. L' estate scorsa, infatti, tutta la famiglia di Essentia dimora rurale ha avuto il piacere e la fortuna di conoscere direttamente Capeo e la sua troupe, recatisi in Molise per registrare il video di “C’est une chanson”, canzone che riporta all’infanzia dell’artista.

https://www.youtube.com/watch?v=Nxc65bvo42M

Claudio

Inizialmente ignari di chi fosse la persona dietro la prenotazione di numerose camere del nostro agriturismo, abbiamo scoperto con stupore e soddisfazione di ospitare la troupe del famoso musicista francese. Creatosi nel corso del soggiorno un clima sempre più amichevole e divertente, la troupe ha deciso di utilizzare le camere e la nostra campagna come piccolo set di alcune scene presenti nel video. Inutile dire quanto ci abbia onorato questa scelta e quanto ci abbia fatto piacere sapere di aver potuto offrire il nostro agriturismo come luogo di ristoro dove creatività, relax ed impegno lavorativo hanno coesistito in piacevole armonia.

PicsArt 05 02 11.12.22

Non ci resta che rinnovare i nostri migliori auguri di grandi soddisfazioni a Claudio Capeo e ricordargli che il Molise è sempre pronto ad accoglierlo a braccia aperte.

À bientôt!

Ecco alcuni ricordi di quei giorni.

PicsArt 05 02 11.13.03

 

PicsArt 05 02 11.30.20